EnglishItalian

L’abbigliamento e il pronto moda di fronte a difficoltà che vengono da lontano. Perchè il settore deve prepararsi alle sfide del futuro?

L’emergenza sanitaria per il Covid-19 è stata l’ultima e grave difficoltà che ha colpito il settore dell’abbigliamento e del pronto moda. Da decenni il comparto si misura con gli effetti di crisi ripetute. Già l’avvento della globalizzazione con l’ingresso della Cina nel mercato occidentale aveva provocato significative ripercussioni. Difficoltà, queste, ripetutesi anche nel 2008, con l’avvento di uno scenario economico che ridimensionò pesantemente la domanda finale.

Imprevisti e gravi ripercussioni: di fronte a ciò Dress & Company ha dovuto misurare la sua esperienza sulla scena di un mercato in forte trasformazione.

Perché il continuo riposizionamento del settore moda influisce sul pronto moda?
L’evoluzione del mercato ha subito con l’emergenza sanitaria solo una accelerazione. Da tempo la produzione manifatturiera subisce misure di contenimento. Da anni anche la domanda di pronto moda si riflette, nell’ambito produttivo, con la necessità di prestare massima attenzione alla creazione delle collezioni per evitare l’accumulo di scorte e per conservare una solida posizione finanziaria. Dress & Company ha puntato su creatività e innovazione, asset strategici per un efficace modello di business.

Perché le sfide del futuro sono significative per il pronto moda?
Dress & Company conosce l’evoluzione del mercato del pronto moda e ha consapevolezza che competenza ed efficienza sono i parametri attraverso i quali viene valutata. Per questo spinge ad investire su innovazione e creatività, sull’attenzione al prodotto e ai suoi costi. Solo aziende guidate da un solido modello di sviluppo possono concentrarsi sul proprio core business senza la necessità di rivoluzioni o azzardati cambi di marcia. Il segreto del risultato positivo risiede nella capacità di cogliere ogni opportunità di crescita mettendo la passione e la qualità al primo posto.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Hai già pensato al tuo nuovo fornitore per la produzione di capi d'abbigliamento in conto terzi? Se hai domande o curiosità, compila il form di seguito con i tuoi dati, saremo lieti di rispondere alle tue richieste nel più breve tempo possibile!

    Whatsapp
    Invia su WhatsApp